Asola

Accoltella marito durante lite,arrestata

Ha ferito con una coltellata alle costole il marito, poi ha distrutto l'appartamento, tra piatti e mobili, dove vivono insieme. E' accaduto in provincia di Brescia, dove i carabinieri hanno arrestato una donna di 47 anni. "Ti uccido, non ne posso più di te" continuava a gridare la donna, anche alla presenza delle forze dell'ordine. Il marito è stato trasportato in ospedale e ne avrà per dieci giorni. La moglie è stata arrestata, poi scarcerata in sede di processo per direttissima e il giudice ha disposto l'allontanamento dalla casa familiare.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie